Cibo peruviano: cosa assaggiare

Il cibo peruviano è sinonimo di innovazione e simbolo di avanguardia nel mondo. La cucina peruviana tradizionale propone piatti diversi. C’è una cucina legata ai prodotti del mare lungo la costa e una a quelli della terra nelle zone interne. Le Ande poi offrono piatti peruviani particolari e dalle antiche origini e credenze.

Cibo peruviano: gli ingredienti

La cucina del Perù è molto saporita e colorata. Anche per l’uso abbondante del peperoncino nelle sue tante varietà. Viene usato in cucina non solo per conferire piccantezza al piatto ma anche per dare colore o dolcezza.

Il riso è un ingrediente principale della cucina del Perù. E’ spesso servito in accompagnamento ai vari piatti, così come le patate. Qui si hanno oltre tremila varietà di patate spesso servite come contorno, bollite o fritte ma sempre presenti. Le patate nelle ricette della tradizione gastronomica peruviana possono essere anche l’ingrediente principale per la preparazione di piatti. Sono usate nel causa rellena, uno sformato di patate e pollo, il papa rellena, patata ripiena di carne, o le papas a la huancaina, patate servite con salsa al formaggio e vendute anche nei chioschi lungo le strade.

Cibo peruviano: unico al mondo

Il mais con i suoi 35 ecotipi diversi, la quinoa, l’amaranto sono tra i cereali più diffusi in Perù. Spesso presenti in zuppe e piatti di ogni tipo. La frutta è uno degli ingredienti base della cucina peruviana. Ci sono frutti unici come il Chirimoya dalla scorza verde e dalla polpa bianca molto succosa e dal sapore dolce.

Il pesce è l’alimento base della cucina del Perù mentre nelle zone interne si consuma carne di ogni tipo, da quella del maialino d’India all’alpaca. Prima di iniziare un pasto viene servita una zuppa, ma non ci si deve stupire se si mangia zuppa anche a colazione. Tra gli antipasti più diffusi si deve assaggiare il rocoto relleno. E’ un peperone molto piccante farcito di formaggio fuso e carne.

La palta a la reina è un avocado servito con insalata russa. Nella zona andina si può assaggiare il ocopa arequipeña, un antipasto di patate lesse ricoperte da una salsa preparata con peperoni rossi frullati, uova sode e olive. Si usa abbinare questo piatto al succo di papaya, bevanda molto gradita in Perù.

Cibo peruviano a base di pesce

Il piatto simbolo della cucina peruviana. Il ceviche viene preparato con pesce o frutti di mare lasciati marinare in succo di lime, cipolla rossa, peperoncino e aji-no-moto, un glutammato molto utilizzato nella ricette del Paese. Il ceviche spesso è servito con mais bollito, yucca, cipolla cruda e banana fritta. E’ un piatto sempre presente nei menù dei ristoranti.

Il pescado a lo macho è un filetto piuttosto grande di pesce, tipo pesce spada o palombo, cotto in umido, servito con una salsa al pomodoro e ricoperto poi da frutti di mare.

La chupe è la variante della zuppa di pesce italiana. Immancabilmente piccante, tra le più note si può provare la chupe di camarones (gamberi) e la chupe de pulpo (polipo).

I piatti tradizionali di carne

Le trattorie nelle zone interne si chiamano picanterias e propongono un’ampia varietà di carne. Filetto di alpaca alla griglia è una di queste. È una carne insolita, dal gusto forte e intenso. Oltre che grigliata viene servita come papa rellena, una polpetta fatta con purè di patate e macinato. Lomo saltado sono straccetti di vitello saltati con peperoni, cipolla, pomodoro e salsa di soia. Si può trovare anche con carne di pollo o di maiale. Il lomo saltado è servito con riso bianco e patatine, in genere fritte. Pollo asado è allo spiedo, quello alla brasa è cotto alla brace e sono tra i piatti più economici e gustosi del Perù. In ogni località peruviana si possono trovare le pollerìas, locali specializzati in queste preparazioni.

La chifa è una ricetta che ha subìto le influenze delle popolazioni orientali. E’ a base di riso farcito con pollo o pesce e verdure. È un piatto che costa poco ed è molto gustoso. Tacu tacu invece è un piatto che sazia molto a base di riso e fagioli neri.

Dolci in Perù: cosa si mangia

Il dolce tradizionale è il dulce de leche, un dessert a base di latte tipico di tutto il Sud America. Viene preparato facendo cuocere a lungo il latte e lo zucchero sino ad ottenere una crema dal suo sapore molto simile a quello delle caramelle al mou.

Il Queso Helado è da provare. E’ un gelato fatto con cannella, cocco e succo di papaya. Picarones Dolce è a base di zucca o patate con farina di grano. Questi dolcetti si devono inzuppare in una salsa fatta con zucchero di canna grezzo lasciato evaporare per ricavarne quasi una melassa, la chancaca. I Picarones sono serviti fritti anche dagli ambulanti per le strade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.