Scompare il certificato medico per gli studenti assenti per più di 5 giorni

Nel Lazio non è più necessario il certificato medico per gli studenti assenti per più di 5 giorni. Infatti dal 24 ottobre scorso nelle scuole laziali, per questo tipo di assenze, non è più necessario portare il documento.

E’ quanto è stato deciso con una Legge regionale sulla semplificazione. L’articolo 68 riporta le disposizioni sulle certificazioni sanitarie in ambito scolastico. Il Lazio si uniforme ad altre regioni italiane. Quindi non è più necessario per le famiglie portare il certificato medico per le assenze per malattia che sono superiori ai 5 giorni.

Certificato medico per gli studenti assenti per più di 5 giorni: ecco quando serve ancora

“Un’importante semplificazione che porta meno burocrazia per le famiglie e gli istituti scolastici” rinvendica l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato. “Una scelta che riduce la burocrazia senza abbassare i livelli della prevenzione”. L’unico situazione in cui è esclusa l’abolizione del certificato scolastico riguarda i casi in cui sia richiesta la certificazione per misure di profilassi previste a livello nazionale e internazionale per esigenze di sanità pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.