Mangiare il burro d’arachidi fa davvero bene

Il burro d’arachidi è sempre più diffuso. La crema spalmabile è frutto della macinazione dei semi di arachidi tostati, che vengono poi impastatati. Mangiare il burro d’arachidi fa davvero bene. Scopriamo nel post quali sono i benefici.

Per rendere il prodotto più gustoso, il burro di arachidi viene addizionato anche di zuccheri, grassi idrogenati, stabilizzanti ed emulsionanti. Questi però declassano di molto il prodotto dal punto di vista della qualità nutrizionale. Prima di comprarlo è consigliato controllare l’elenco degli ingredienti. Inoltre conviene verificare che il prodotto scelto contenga solo arachidi tostate.

Il burro d’arachidi: alta densità energetica

La crema spalmabile fornisce ben 588 kcal per 100g di prodotto. Sono calorie provenienti da nutrienti importanti, soprattutto grassi buoni. In effetti per la maggioranza sono insaturi, tra cui gli omega 3 e gli omega 6. Sono utili per prevenire le malattie cardiovascolari, proteine vegetali, che garantiscono un elevato potere saziante e contribuiscono alla sintesi muscolare. Ma anche una modesta dose di carboidrati, di cui solo una piccola parte è costituita da zuccheri semplici.

Inoltre contiene interessanti quantità di vitamine del gruppo B e di vitamina E, potente antiossidante, oltre a preziosi minerali come il potassio e il magnesio, utili per il recupero muscolare, il ferro, il rame e lo zinco. In ragione del suo elevato contenuto calorico e del suo apporto di proteine, il burro di arachidi si presta bene ad integrare l’alimentazione dello sportivo.

Il burro d’arachidi: spuntino post allenamento

Spalmato su una fetta di pane, con eventualmente anche un cucchiaio di marmellata, costituisce un ottimo spuntino post allenamento. Può saziare fornendo il giusto apporto di proteine, carboidrati e grassi. Chi pratica poca attività fisica e deve stare più attento alle calorie, può spalmare un paio di cucchiaini di burro d’arachidi, anziché sul pane, su una mela a fettine.

Secondo uno studio pubblicato sul British Journal of Nutrition, il consumo a colazione di una piccola dose di burro di arachidi, spalmato su una fetta di pane integrale, può aiutare a ridurre il proprio peso corporeo. Favorisce un prolungato effetto di sazietà che aiuta ad introdurre meno calorie nei pasti successivi, fino a 12 ore dopo il suo consumo. Naturalmente non bisogna eccedere con le dosi. Basta un cucchiaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.