Studio dentistico: l’importanza di avere un dentista di fiducia


Anziché optare per un dentista di fiducia, da cui andare sempre, per ogni visita o problema, molte persone scelgono lo studio dentistico su cui fare affidamento in base ad altri fattori.
Per un problema urgente ad esempio, spesso cercano il dentista che può riceverli prima degli altri. Per un controllo periodico, invece, decidono di affidarsi sullo studio che può garantire il prezzo in assoluto più basso. Così facendo, ci si ritrova a non avere una persona di riferimento, qualcuno che conosca la propria situazione in modo accurato. E questo significa non riuscire ad ottenere mai i consigli migliori per le proprie specifiche esigenze.

Facendo sì che uno studio dentistico diventi invece il proprio studio di fiducia, dove recarsi sempre, è possibile ottenere:

  • Consigli calibrati sulla propria situazione. Il dentista conosce tutto, ma proprio tutto, quello che c’è da sapere sulla propria condizione di salute, non solo dei denti ma anche sulla condizione generale di salute: se c’è o meno ad esempio una malattia o patologia in corso, se si ha un problema psichiatrico e simili. Per questo motivo può offrire sempre consigli mirati, pensati ad hoc per le proprie specifiche esigenze.

  • Capacità di seguire ogni fase della vita al meglio. Con un dentista che conosce alla perfezione la propria condizione di salute è più semplice farsi seguire in ogni fase della vita, nella giovinezza così come nella vecchiaia, durante una gravidanza, nel corso di una malattia molto delicata e simili.
    Proprio per questo motivo è sempre bene scegliere anche un dentista che sappia lavorare alla perfezione con i bambini, così che sia possibile far seguire anche loro dalla stessa persona da subito, sin dalla loro prima visita.

  • Consigli calibrati sulla propria condizione economica. Con un dentista di fiducia è possibile essere chiari anche sulla propria condizione economica e sul budget a disposizione per la salute dei denti. Il dentista può grazie a queste informazioni effettuare dei preventivi in linea con questo budget, andando alla ricerca delle soluzioni con il migliore rapporto tra qualità e prezzo.

  • Affidabilità. È difficile riuscire a fidarsi ciecamente di un dentista la prima volta che lo si incontra. Visita dopo visita, invece il dentista si trasforma da uno sconosciuto ad una persona che è sempre più familiare, così che affidarsi alle sue cure, ai suoi consigli, alla sua professionalità diventi sempre più semplice; al punto che sia anche possibile riuscire ad eliminare alla radice quella paura del dentista che tutti, ammettiamolo, siamo soliti provare.

Ovviamente affinché tutto ciò che abbiamo appena elencato sia possibile, è necessario scegliere un dentista privato. Non dovete credete che un dentista privato vi costerà necessariamente di più rispetto ad un dentista in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale. Capita spesso che i dentisti privati infatti offrano la possibilità di accedere in modo del tutto gratuito non solo alla prima visita ma anche a tutti i controlli periodici che sono necessari per capire se è tutto sotto controllo.
Inoltre spesso accendono delle convenzioni con alcune associazioni o federazioni della propria zona, in modo da offrire sconti importanti, anche oltre il 10%, ai loro clienti.