Sala posa per foto e video: l’importanza di fotografare in studio

Sono tanti i segreti per realizzare una foto o un video in modo professionale. Servono tanta esperienza, padronanza della tecnica, gli strumenti adeguati e molta passione come quella che anima Andera Baronio, fotografo professionista che da anni opera nel settore ad alti livelli.

Lo studio fotografico di Andrea Baronio ha sede a Brescia. Lo abbiamo incontrato per provare a “rubare” qualche trucco del mestiere…Si rimane subito colpiti dalle macchine fotografiche di diversa tipologia e da tutte l’innovativa strumentazione a servizio della fotografia. Andrea Baronio inoltre mette a disposizione la sua ampia e moderna struttura per videomaker e fotografi free lance che hanno bisogno di una sala pose a noleggio di grandi dimensioni. Qui in studio non è affatto difficile incontrare un gruppo musicale che realizza un videoclip o nel bel mezzo di riprese fotografiche di moda, e-commerce e arredamento. Il servizio di noleggio sala posa per foto e video offerto dallo studio professionale di Andrea Baronio è molto richiesto soprattutto perchè oltre agli ampi ed attrezzati spazi Andrea mette a disposizione un bagaglio di conoscenze e di assistenza che è difficile trovare altrove. Fare una foto, girare un video all’apparenza sembra semplicissimo. Grazie agli smartphone infatti tutti ci sentiamo piccoli fotografi e cineoperatori ma la fotografia è un’arte, un talento, una passione. Cogliere l’attimo giusto, la luce migliore, l’angolo esatto, l’espressività, non è cosa da tutti. Servono tecnica, studio, esperienza, strumenti e location idonee.

Il noleggio della sala posa per foto e video a Brescia consente di disporre di una struttura di ben 220 mq al piano terra che vanta un accesso carraio, nonché climatizzatore, ampio parcheggio esterno, transpallet, camerino per il cambio, zona di make-up, stereo, wi-fi con fibra ottica e piccolo ufficio. Nel parco flash ci sono generatori e torce Broncolor con relativi soft box, diffusori e cavalletti. Inoltre il parco luci continue conta diverse torce fresnell Arri e Ianiro con potenza dai 150 watt ai 2000 watt, per un totale di circa 10000 watt. Ma il fiore all’occhiello dello studio è il grande limbo bianco in muratura (cyclorama) su due lati a “uovo” di 9 metri X 8,5 metri X 5 metri di altezza che su richiesta è tinteggiabile di qualsiasi colore. Per gestire in modo uniforme la luce c’è il pannello riflettente di 6 X 4 metri, basculabile elettricamente, sopra il fondale.

studio fotografico brescia auto mustang

Qui a Brescia nella sala posa per foto e video di Andrea Baronio si “scatta” letteralmente di tutti, inclusi i servizi fotografici di automobili in studio. Come si fotografa un’auto in studio? “Non in maniera troppo differente da una modella – racconta Andrea – per entrambe quello che conta è esaltare al massimo la bellezza delle forme e cogliere i dettagli più espressivi”. Baronio sottolinea come “la luce è fondamentale in fotografia. Ecco perché nel mio studio fotografico a Brescia per questo tipo di scatti preferisco lavorare con luci continue in modo da potere gestire i riflessi in tempo reale tramite il live view della macchina fotografica collegata la computer”. Le riprese vengono eseguite sopra il fondo continuo, anche chiamato limbo ad “uovo”. Tutta l’area di lavoro è priva di spigoli così che le sorgenti luminose vengano riflesse secondo il volere del fotografo e diano un effetto di “infinito”. Un insieme di tecnologia e di artigianalità “rende la fotografia il linguaggio di comunicazione forse più affascinante in assoluto” si legge sul portale andreabaronio.com. Vedere per credere!