A Modena la possibilità di proporsi come “balie” feline o volontari al gattile

Per le persone e le famiglie che vorrebbero avere un gatto come amico, è il momento giusto per pensare a un’adozione. Come accade ogni anno nel periodo estivo, infatti, anche nel Gattile intercomunale di Modena sono aumentati gli ingressi delle cucciolate e sono numerosi, quindi, i gattini in cerca di una casa in cui crescere. Al nuovo Gattile di via Pomposiana 292/A (realizzato dall’altra parte della strada rispetto alla vecchia struttura), gli operatori della cooperativa sociale Caleidos, che gestisce la struttura, e i volontari di Oipa potranno fornire tutte le informazioni utili per adottare e allevare un giovanissimo amico a quattro zampe, capace di donare simpatia e dolcezza.

È anche possibile proporsi come volontari in Gattile oppure come “balia” felina, accudendo a casa propria, per circa un mese, una cucciolata da svezzare o anche già svezzata. La “balia” felina è una figura indispensabile per i cuccioli rimasti orfani che hanno bisogno di essere assistiti e nutriti, compito che viene svolto non da soli ma con l’assistenza e la supervisione degli operatori e dei volontari del Gattile. Per informazioni sulle adozioni e sul volontariato è anche possibile contattare telefonicamente gli operatori del Gattile ai numeri: 347 6923935 e 349 7706639.

Fino al 14 settembre la struttura di strada Pomposiana 292/A è aperta con l’orario estivo il lunedì, martedì, mercoledì e domenica dalle 8 alle 12; il giovedì dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18; il sabato con orario continuato dalle 10 alle 16. Il venerdì il gattile rimane chiuso al pubblico. Tutte le informazioni sulle attività del gattile e sui gatti adottabili si possono trovare alla pagina facebook del Gattile (gattileintercomunalediModena).