Mugello: 59 posti per il servizio civile con il Coordinamento Misericordie Area Fiorentina

Offrire assistenza ad anziani in condizioni di disagio e a pazienti affetti da patologia temporanea o permanente. È l’obiettivo del progetto di servizio civile universale ‘Ruote solidali’, attivato dal Coordinamento Misericordie Area Fiorentina: la durata del progetto è di 12 mesi, i posti sono 59, le Misericordie coinvolte sono quelle di Barberino del Mugello, Bivigliano, Borgo San Lorenzo, Firenzuola, Marradi, Palazzuolo sul Senio, Piancaldoli, San Piero a Sieve, Scarperia e Vicchio. Tutti i cittadini italiani, comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia con età compresa tra i 18 e 28 anni, in possesso dei requisiti previsti dal bando, potranno presentare domanda di partecipazione entro il 10 febbraio, esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (Dol) raggiungibile tramite Pc, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Tanti gli obiettivi di “Ruote solidali”: assicurare alle persone con disabilità un servizio di mobilità assistita per gli spostamenti nei tragitti da casa a lavoro o da casa a scuola; garantire alle persone anziane destinatarie del progetto un servizio di mobilità assistita per gli spostamenti verso luoghi di cura e riabilitazione; prevenire situazioni di isolamento sociale; migliorare la tempestività degli interventi; rafforzare la capacità di fare prevenzione. “Si tratta di un’esperienza di vita e di formazione per i ragazzi e le ragazze – ha commentato il presidente del Coordinamento Misericordie Area Fiorentina Andrea Ceccherini -. Il servizio civile è un modo per crescere, fare del bene, entrare in contatto con un mondo che ti può dare tanto”.