Milano. Bambini e adulti invadono la Fiera del Giocattolo

Grandi numeri per la Fiera del Giocattolo a Milano. Al via ieri, si concluderà domani. Una festa lunga 3 giorni che coinvolgerà più di 45 mila persone. Su 2 padiglioni per 30 mila mq e oltre 100 espositori. Giochi e giocattoli, iniziative, anteprime e sorprese di ogni tipo per tutte le età.

Numero di G! come giocare: undicesima edizione

L’evento è promosso da Assogiocattoli e organizzato da Campus Fandango Club. Trasforma Fieramilanocity (Viale Scarampo – Gate 4)in un villaggio natalizio. Infatti simpatici elfi sono pronti a dare il benvenuto e ad aiutare i più piccoli a scrivere le loro letterine. Queste saranno spedite a Rovaniemi, in Lapponia, con tanto di timbro Duracell Priority.

La più grande vetrina mai vista prima. I bambini possono incontrare le mascotte dei loro beniamini e giocare liberamente e gratuitamente con tutti i loro giochi preferiti, dai classici mattoncini Lego alle LOL Surprise di GiochiPreziosi o i tecnologici droni, veicoli e piste telecomandate Carrera Toys.

L’allegro e dinamico mondo del giocattolo

Si mette in bella mostra, confermandosi un settore in continua evoluzione e al passo con i tempi. Il mercato dei giocattoli può vantare un +1,7% nei primi sette mesi rispetto all’anno precedente (NPD Group), per un giro d’affari che sfiorerà 1,6 miliardi per la fine del 2018.

Adulti e bambini possono rincorrersi nell’enorme pista di pattinaggio su ghiaccio grande ben 200 mq allestita da Scalo Milano Outlet & More, l’outlet cittadino a 15 minuti dal centro di Milano. Giornate di spettacoli e laboratori. Appuntamento con Legioni Star Wars, il più grande Costuming Club al mondo riconosciuto da Disney e Lucas Film. Bambini e adulti stanno invadendo i due padiglioni di Fieramilanocity dedicati a G! come giocare.

Grazie a Rocco Giocattoli in vista anche Robocar Poli e il suo carico di giocattoli tratti dal notissimo cartoon. Nell’area musicale e bilingue si insegna una nuova lingua straniera. Invece nell’area Turbo Team si scorrazza su due diverse piste alla guida di una Vespa o di una Ferrari, per imparare a guidare proprio come mamma e papà. Quando arriva il momento di far merenda, ecco una grande piccola certezza che accompagna tutti da sempre: Nesquik, con il suo nuovo Pronto da bere (in omaggio) ideale per fare il pieno di gusto e ripartire alla volta di altre mirabolanti avventure.

Ad attendere le bambine, ma anche le loro mamme, un’esperienza firmata Barbie. La fashion doll che ispira le bambine da quasi 60 anni si fa portavoce di un messaggio forte e chiaro diretto alle donne del futuro: puoi essere tutto ciò che desideri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.