L’aceto di mele e tutti i suoi benefici

L’aceto di mele è molto più apprezzato rispetto agli altri tipi di aceto per il suo gusto dolce e delicato. Non ha solo un buon sapore ma possiede notevoli qualità che apportano benefici all’organismo. Grazie al suo composto fa bene alla digestione. Contiene la pectina che è di aiuto per i movimenti dell’intestino che favoriscono sia la digestione che l’escrezione.

Diversi utilizzi dell’aceto di mele

Viene impiegato non solo per condire verdure e insalate ma anche come ottimo rimedio contro gli inestetismi della cellulite. Per le sue proprietà velocizza il metabolismo dei grassi e evita che si formino degli accumuli adiposi . Quindi favorisce sia una pancia piatta come anche la tonicità del fisico e l‘eliminazione della cellulite.

Per combattere efficacemente la cellulite è consigliato diluire in 2 litri di acqua uno o due cucchiai di aceto e berla durante l’arco della giornata. È un ottimo rimedio anche per chi accusa stanchezza agli arti inferiori o problematiche legate all’insufficienza venosa.

L’aceto di mele viene usato come detergente per il corpo e anche per la casa. Molte persone lo utilizzano anche al posto dell’ammorbidente per ravvivare i tessuti e i colori degli indumenti. Questo aceto particolare si può usare anche sui capelli, infatti li deterge e fa risplendere la loro naturale lucentezza e aiuta a mantenerli sani, puliti e a non perderli con l’avanzare dell’età. Dopo aver lavato i capelli con cura è consigliato passare un litro di acqua fredda circa su tutta la capigliatura dopo aver diluito all’interno della quantità d’acqua un cucchiaino di aceto. Le proprietà antibatteriche del prodotto disinfettano i capelli rendendoli quindi più sani e più forti. È un buon rimedio anche contro la forfora.

Qualità del prodotto

L’aceto di mele o di sidro si ricava proprio dalla fermentazione del sidro di mele. Il suo colore è un giallo pallido, risulta essere molto meno acido rispetto agli altri tipi di aceto. Quello che troviamo in vendita nei supermercati è un aceto non filtrato e non pastorizzato. L’aceto di mele contiene diversi sali minerali tra cui il potassio che favorisce il buon funzionamento dei muscoli del corpo, il sodio, il calcio per ossa e cartilagini, il magnesio e il beta-carotene. Ha un buon contenuto di vitamine tra cui la vitamina A, B1, B2, B6, C ed E. Quindi è utile optare senz’altro per questo tipo di condimento per tutte le nostre ricette che richiedono l’impiego dell‘aceto.

Curiosità

Secondo alcune ricerche riguardanti il prodotto si sostiene che il grande Ippocrate, padre della medicina dell’Antica Ellade ne facesse uso e lo utilizzasse per evitare problematiche relative alla digestione. Pare lo consigliasse anche come tonico per il corpo.

Effetti benefici

L’aceto di mele svolge all’interno e all’esterno del nostro organismo una funzione disinfettante e purificante, contribuisce ad eliminare le tossine dal fegato e dall’intestino. È molto utile per la prevenzione di infezioni del apparato urinario o infezioni di altra tipologia. Risulta un buon prodotto quando si vuole perdere peso poiché ha pochissime calorie. La pectina in esso contenuta tiene bassi i livelli di colesterolo nel sangue. Per la sua azione purificante è ottimo per riequilibrare il PN naturale della pelle e del sangue come anche degli organi interni all’organismo. Quindi sembra opportuno dopo quanto abbiamo visto tenere a mente e considerare questo prodotto che è utilissimo per la nostra bellezza e soprattutto per la salute dell’organismo. L’importante è non esagerare con le quantità raccomandate e per problematiche specifiche e particolari è opportuno chiedere il parere del proprio medico.